Per info chiama 0655389446
Vai ai contenuti

Project Management (Responsibility without Authority)

Managerial language training
Per gestire con successo un progetto abbiamo bisogno, naturalmente, di una buona capacità tecniche - pianificazione, analisi dei costi, valutazione dei rischi e così via - le cosiddette "Hard Skills”. Inoltre, e di pari importanza, la gestione efficace di un progetto richiede anche competenze "umane" - le cosiddette “Soft Skills". Dobbiamo gestire le riunioni, motivare il team, negoziare per le risorse, presentare i risultati, giustificare e motivare i ritardi, …..
Durante il ciclo di vita del progetto, abbiamo contatti diretti con i clienti, partner, fornitori e stake holder. Quando gestiamo queste situazioni complesse in inglese, dobbiamo essere sicuri che ci esprimiamo in modo efficace e, in particolare, dobbiamo essere in grado di porre le domande giuste per capire chiaramente i bisogni, interessi e priorità. Abbiamo bisogno di costruire, mantenere e gestire i rapporti di cooperazione con tutti gli attori della rete.
Obiettivi
Il seminario, interamente svolto in lingua inglese, illustra le diverse fasi che caratterizzano la gestione di progetti in ambito internazionale: dalla negoziazione degli obiettivi alla definizione di compite tempistica, alle deleghe, ai problemi derivanti da conflitti o non conformità, alla gestione dei report e rendiconti e mette in luce le metodologie utilizzate per costruire e rafforzare la leadership del manager, durante le varie fasi di lavoro.
Al termine del Seminario i partecipanti padroneggeranno le tecniche e gli strumenti linguistici necessari a gestire le comunicazioni necessarie ad un Project Manager che opera in contesti internazionali.
Per ciascuna fase vengono individuate diverse strategie linguistiche, subito messe in pratica dai partecipanti: ciascun passaggio viene presentato, discusso e simulato, per consentire ai partecipanti di raggiungere la sicurezza necessaria ad utilizzarlo per proprio conto.

Destinatari
Per tutti coloro che gestiscono e/o dirigono progetti o parte di progetti (tanto commerciali che tecnici) in ambito internazionale utilizzando l'inglese come lingua veicolare.

La partecipazione al seminario richiede una discreta conoscenza della lingua inglese, dal livello CEF B1/B2 o superiore.

Principali contenuti
Negoziare  gli obiettivi;
  • Concordare la tempistica;
  • Definire  i compiti delegati;
  • Gestire i ritardi;
  • Gestire i conflitti;
  • Motivare  collaboratori e partner;
  • Risolvere i problemi di non conformità;
  • Preparare e presentare report intermedi, relazioni di  monitoraggio, rendiconti ecc.

Modalità di svolgimento / metodologia:
Il programma del seminario prevede 32 ore di formazione in aula per gruppi da 4  a 8 partecipanti , suddivise in 4 moduli di 8 ore giornaliere (tipicamente 2gg consecutive).


_____ DICONO DI NOI _____
ENGLISH COMMUNICATION SKILLS FOR LEADERSHIP AND TEAM BUILDING IN INTERNATIONAL CONTEXT
ELENA BERIZZI
ASVP EUROPE

Il contenuto del corso è stato molto interessante e il docente molto coinvolgente, nonostante si trattasse di un percorso a distanza (era  impossibile distrarsi!). Ho acquisito molte nozioni nuove facilmente  applicabili in ambito lavorativo. Lo consiglio a chiunque lavori in team  in contesti internazionali.

LAURA CAZZOLA
NSF Belgium Bvba

Il seminario e' andato ben oltre le mie aspettative, sia in termini di  contenuti, che di coinvolgimento e interazione tra i partecipanti, anche  se eravamo tutti connessi da remoto. E' stata un'occasione per  ripensare al mio modo di comunicare e per arricchire notevolmente il mio  lessico con nuove espressioni piu' appropriate al contesto in cui  opero. Jon docente eccezionale.  
GIOVANNA LICATA
Helexia Energy Services Srl - Esco Srl

Un corso d'inglese diverso dai soliti, utile, pragmatico ed anche  divertente. Alto livello di contenuti e di competenze da parte del  docente.
Language Solution divisione di
- P.IVA e Codice Fiscale 06679711009
Torna ai contenuti